Colonna Traiana

colonna traiana

Desideri trovare una Casa Vacanze, un Appartamento o un Bed and Breakfast nei pressi della Colonna di Traiano?

 

Per alcun motivo manchi di visitare il Foro di Traiano che, grandioso e imponente, celebra le vittorie dell’imperatore sui Daci. E’ l’ultimo e il più grandioso dei Fori imperiali quello costruito da Traiano tra il 107 e il 113. In quel tempo l’area utilizzata per i complessi precedenti, compresa tra la Velia, la Subura, il Quirinale e la Valle del Foro era ormai completamente occupata e la soluzione per recuperare altro terreno era di aprire un varco verso il Campo Marzio, eliminando la sella che univa Campidoglio e Quirinale. L’architetto di Traiano, apollo doro di Damasco, eseguì questo grandioso taglio, come testimoniano l’iscrizione sul basamento della Colonna Traiana e un passo dello storico Dione di Cassio.

 

La colonna Traiana è l’unico monumento del Foro giunto praticamente intatto fino a noi.  La colonna è il cuore del Foro Traiano, tomba del grande imperatore, omaggio dettagliato alle gesta del “divo” che conquistò la Dacia. Inaugurata nel 113 d.C. la struttura conserva le ceneri dell’imperatore, morto nel 117 d.C. e quelle della moglie Plotina in un’urna deposta all’interno della base.

 

Per trascorrere il tuo soggiorno a Roma prenota una delle nostre eleganti Casa Vacanze oppure un confortevole Bed and Breakfast nelle vicinanze della Colonna Traiana!

 

La colonna costruita in grandi blocchi di marmo lunense, poggia su una base a forma di dado; tra lo zoccolo e la cornice di questa, conclusa sugli spigoli da quattro aquile che reggono festoni, la superficie libera è completamente ricoperta da  basso rilievi rappresentanti armi daciche. Sul lato principale della colonna Traiana , è la porta d’ingresso,tagliata nel vivo dal marmo, che porta fino alla sommità della colonna. La porta è sormontata da un pannello con iscrizione, sostenuto da due vittorie.

Quella di Traiano è la prima colonna coclide innalzata a Roma e presenta uno splendido bassorilievo che si snoda a spirale per circa 200 metri, mentre la struttura raggiunge compreso il basamento, 40 metri di altezza, all’interno una scala a chiocciola  si estende lungo la colonna realizzata in stile dorico. La statua di Traiano posta in cima alla colonna fu distrutta nel medioevo e sostituita nel 1587 con quella di San pietro, per volere di Sisto V che commissionò i lavori a Domenico Fontana.

 

La colonna si erge da quasi duemila anni di fronte ai Mercati di Traiano, testimonianza di un’epoca gloriosa in cui gli elementi dell’arte ellenistica si fondono con quelli dell’arte romana per una completa esaltazione dell’imperatore e della grandezza di Roma.

 

Per informazioni e prenotazioni contattaci  al numero  +39 338 7805504, ti aiuteremo a trovare la soluzione più idonea alle tue esigenze